Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Le Opere Generali

Dizionari, enciclopedie, guide e repertori per orientarsi in cucina

Consultare in libertà

Grande Enciclopedia illustrata della GastronomiaGli oltre 8.500 volumi della Biblioteca Gastronomica di Academia Barilla sono stati organizzati in grandi gruppi omogenei o “classi”, ciascuna contrassegnata da un numero da 1 a 9, oltre ad una classe “0” - zero - che raccoglie le opere generali.
Questo sistema di classificazione decimale consente, una volta individuato il tema di nostro interesse nella lista delle classi, di trovare tutte le opere disponibili in biblioteca su quell’argomento, fianco a fianco, così che l’esplorazione è ampiamente facilitata e il lavoro di ricerca ne trae grandi opportunità.

Questo permette, inoltre, di muoversi liberamente fra gli scaffali, consultando in totale libertà tutte le opere disponibili.

Gli strumenti della ricerca

Bibliografia Latino Italiana di GastronomiaCome le più importanti biblioteche pubbliche, anche la Biblioteca Gastronomica di Academia Barilla dispone di una vasta dotazione di “opere generali” - tutte contraddistinte dalla cifra “0” (zero) - come enciclopedie, dizionari, bibliografie e guide, utili strumenti per iniziare qualunque ricerca.

Ma, a differenza delle altre biblioteche, qui si tratta di volumi tutti dedicati alla gastronomia.
Diverse enciclopedie di cucina consentono di avere una panoramica dei differenti momenti del pasto e delle pietanze più adatte per ogni portata.

I dizionari tematici permettono di conoscere i singoli ingredienti per potersi meglio orientare nell’ampio patrimonio bibliografico. Importanti anche le bibliografie, utili soprattutto agli studiosi, che forniscono le informazioni sull’editoria alimentare nel corso del tempo.

Una guida alle guide

Guida MichelinUna sezione particolarmente ricca e articolata è quella delle guide gastronomiche: anno dopo anno offrono una valutazione dei ristoranti più accreditati, delle regioni e dei percorsi del turismo eno-gastronomico, dei prodotti tipici di cui l’Italia è ricchissima.

Ma, a differenza di molti altri casi, nella Biblioteca Gastronomica di Academia le guide non vengono sostituite dall’ultima edizione - pure regolarmente presente - così da offrire una vasto panorama “storico” della gastronomia italiana.

Solo presso la Biblioteca di Academia è, ad esempio, possibile, consultare la serie completa della mitica Guida rossa Michelin Italia, dell'Apollo buongustaio (o di altre titolate pubblicazioni annuali) e ripercorrere, anche attraverso approfondimenti in altre opere, l’evoluzione della gastronomia nel nostro Paese dal dopoguerra ad oggi.

Conoscere i prodotti e il territorio

Il PaneAltro tema particolarmente approfondito in biblioteca è quello dei prodotti tipici e delle eccellenze gastronomiche che fanno dell’Italia un “giacimento alimentare” unico al mondo, quasi che allo straordinario patrimonio artistico disseminato in ogni città o paese, faccia sempre da contraltare un piatto particolare o una preparazione alimentare d’eccellenza.

Ampi e aggiornati repertori, che spaziano dal pane, alle carni, ai salumi, ai formaggi, alla verdura, alla frutta, permettono di individuare con rapidità le specialità di ogni provincia o di seguire le “linee comuni” della gastronomia fra le varie regioni.

La classe “0” è, dunque, la “porta” per ricerche più articolate e approfondite nelle altre classi in cui è strutturata la Biblioteca Gastronomica. Classi che incontreremo nelle prossime tappe del nostro viaggio.