Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Le cucine del territorio

Cucine del Territorio è la collana edita da Orme Editori diretta da Franco Muzzio - 45 i titoli, ciascuno dedicato a una città o ad un territorio italiano. Un andare a ritroso nelle tradizioni gastronomiche fatte di regole, riti e credenze. Ogni volume racconta la storia gastronomica di quel territorio, dei piatti e delle ricette, dei pranzi familiari nelle varie ricorrenze, dei menu stagionali poveri e ricchi, di diversi borghi e vallate. Di ogni preparazione si raccontano anche le origini, spiegando l’influenza che la storia, la religione e le credenze popolari hanno avuto sull’enorme corpus gastronomico del nostro Paese.

Un Paese dove la geografia - monti o mari, valli e pianure, neve, sole e vento - e la storia - regni e ducati, Corti, cucina popolare - hanno forgiato il più straordinario patrimonio gastronomico, degno di attenzione e di memoria come la lingua parlata o i dialetti, le favole e le leggende, i proverbi, le canzoni popolari.


Cucine del territorio si propone di raccogliere e custodire le storie, le esperienze, le passioni che da sempre si tramandano attorno ai fornelli delle case italiane e che, forse, costituiscono l'ingrediente segreto di ogni buon piatto. E lo fa attraverso la competenza di Autori di assoluta competenza e conoscenza dei singoli territori:
Un'analisi dei luoghi e territori, della loro identità gastronomica influenzata nel tempo dalla storia e dalla cultura: Giovanni Capnist, Mady Fast, Guido Gianni, Giovanni Goria, Paolo Lingua, Giuseppe Maffioli, Marino Marini, Graziano Pozzetto, Luigi Sada, Aldo Santini, sono solo alcuni dei nomi che hanno contribuito a tratteggiare questo eccezionale compendio di cucina regionale: un modo affascinante per conoscere “da dentro” la cultura dei territori italiani.

Le cucine del territorio, collana diretta da Franco Muzzio, Roma, Orme Tarka, 2012 -

Diversi titoli sono oggi disponibili anche in formato ebook:

 
Gli Autori o gli Editori potranno inviare loro pubblicazioni che, a scelta della Redazione, potranno essere recensite in questo spazio al seguente indirizzo:
BIBLIOTECA GASTRONOMICA ACADEMIA BARILLA, LARGO CALAMANDREI 3/A – 43121 PARMA
Le pubblicazioni pervenute saranno comunque segnalate in questa rubrica ed entreranno nel patrimonio della Biblioteca gastronomica di Academia Barilla.