Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Penne allo speck, porcini e tartufo nero

  • 50 ′
  • Bassa
  • Primi piatti

Ingredienti: Per 4 persone

  • 350 g di penne
  • 300 g freschi di funghi porcini
  • 150 g di speck
  • 150 g di panna fresca
  • 20 g di tartufo nero
  • 30 g di scalogno
  • 3 cl d'olio extravergine di oliva
  • 40 g di Parmigiano Reggiano
  • 30 g di prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe bianco

Preparazione:

Tagliate lo speck a striscioline larghe 1 cm e fatelo dolcemente rosolare in una padella antiaderente a fuoco medio. Quando sarà croccante, mettetelo su carta assorbente e tenetelo da parte.
Pulite il tartufo nero dai residui di terra, spazzolandolo dolcemente con l’ausilio di uno spazzolino sotto l’acqua corrente.
Pulite accuratamente i funghi porcini con l’aiuto di un pennello un panno umido, e tagliateli a fettine.

Prendete una larga padella antiaderente, scaldate l’olio extra vergine e soffriggete dolcemente lo scalogno tritato. Unite un poco di prezzemolo, quindi alzate la fiamma e saltate i funghi porcini, unendo un pizzico di sale e pepe bianco.
Unite la panna fresca, il tartufo nero affettato sottilmente e tenete da parte.
Cuocete le Penne in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolatele al dente e versatele in padella.
Saltate, spolverate di Parmigiano grattugiato ed unite infine lo speck croccante, per un piacevole contrasto.