Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Fegato di mongana alla veneziana

  • 35 ′
  • Bassa
  • Secondi piatti
Piatto tipico della città di Casanova e che lo rappresenta

Ingredienti: Per 4 persone

  • 500 g di fegato di vitello pulito e affettato sottilmente
  • 500 g di cipolla affettate sottilmente
  • 50 g d'olio extravergine di oliva
  • vino bianco q.b.
  • 25 g di burro
  • brodo di carne q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

È una ricetta tratta da L’Apicio moderno (1790) del contemporaneo Francesco Leonardi; anche se Casanova conosceva l’arte sublime di utilizzare il cibo e le ricette a scopo seduttivo, non è sminuirne la figura farlo rappresentare da questo piatto tipico della sua città.

In una casseruola unire l’olio, il burro, le cipolle ed un goccio di brodo e far appassire a fuoco dolce. Unire il fegato e far cuocere a fuoco vivace spruzzandolo col vino; salare e pepare.

Nella ricetta del Leonardi si univa, a cottura avvenuta, una manciatina di prezzemolo, qualche cucchiaio di sugo e succo di limone abbondante; nella versione moderna si possono omettere questi ultimi ingredienti e servire il fegato accompagnato da una polenta morbida.