Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Insalata con pane carasau

  • 30 ′
  • Media
  • Antipasti
Questo piatto, fresco e rapido da preparare, dunque particolarmente adatto per l’estate, è a base di pane carasau, un prodotto sardo di origini antichissime ed estremamente adatto alla lunga conservazione.

Ingredienti: Per 4 persone

  • 6 Fette di pane carasau
  • 150 g di pomodori ciliegina
  • 150 g di cipolline
  • 150 g di rapanelli
  • 150 g di cetrioli
  • 30 g d'Olio Extra Vergine d'Oliva Monti Iblei DOP
  • 90 g di Pecorino Sardo a scaglie
  • erba cipollina fresca, per guarnire
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Immergete il pane in una ciotola d’acqua per il tempo sufficiente a farlo ammorbidire.
Una volta ammorbidito, tagliate il pane in 16 quadrati o dischi con un diametro di circa 5-7,5 cm.

Tagliate tutte le verdure a fette spesse circa 1-2 mm, insaporitele separatamente con un pizzico di sale e una spolverata di pepe e irroratele con un filo di olio.

Al centro di ogni piatto individuale disponete un primo disco di carasau e sistematevi sopra uno strato di fettine di pomodoro leggermente sovrapposte.

Coprite con il secondo disco e sistematevi questa volta le fettine di ravanello.

Proseguite con il terzo disco e ricopritelo con le fettine di cetriolo e di cipollotto, terminate con l’ultimo disco di pane.
Cospargete con il pecorino, grattugiato a scaglie, in cima e attorno alla torretta così ottenuta.

Condite con il rimanente olio d'oliva distribuito a filo e guarnire con fili di erba cipollina.

Lo sapevate che...

Il pane carasau è conosciuto anche come “carta musica” a causa della sua somiglianza con le pergamene su cui venivano scritte le musiche sacre?

Altre ricette consigliate