Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Spaghetti ai frutti di mare

  • 1 h e 5 ′
  • Media
  • Primi piatti
Tutto il sapore del mare in un unico piatto profumatissimo e gustoso

Ingredienti: Per 4 persone

  • 350 g di spaghetti
  • 500 g di vongole fresche
  • 250 g di calamaretti
  • 150 g di gamberi
  • 12 piccole capesante
  • 5 cl d'olio extravergine di oliva
  • un Cucchiaio di prezzemolo tritato
  • uno Spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino
  • sale

Preparazione:

Lavate accuratamente le vongole, cambiando l’acqua piu volte, in modo che non vi sia alcun residuo di sabbia.
Pulite i calamaretti lavandoli sotto acqua corrente e tagliateli a pezzetti.
Sgusciate i gamberi, eliminate il budello scuro e tagliateli a tocchetti.
Aprite le capesante con l’ausilio di un piccolo coltello, che introdurrete con attenzione tra le due valve. Estraete i molluschi, togliete i fili neri, lavateli e tagliateli a metà.

In un tegame scaldate 20 ml di olio evo con lo spicchio di aglio pelato ed il peperoncino.
Dopo qualche istante aggiungete il prezzemolo tritato e le vongole. Mettete il coperchio e fatele aprire.
Estraete i molluschi dalla valve, lasciandole alcuni nel guscio. Filtrate il brodo ottenuto e tenetelo da parte.
Scaldate una padella larga e scottate velocemente i calamaretti, quindi dopo qualche istante unite i gamberi e le capesante. Per ultimo le vongole, con il loro brodo filtrato.

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente leggermente salata, scolateli al dente e versateli in padella con il sugo di pesce, aggiungendo una macinata di pepe ed emulsionando il tutto con il restante olio.