Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Spiedini di mozzarella

  • 15 ′
  • Bassa
  • Antipasti
Dei fondenti spiedini di mozzarella ingolositi da una vivace salsa d’acciughe.

Ingredienti: Per 4 persone

  • 16 bocconcini di mozzarella
  • 4 Fette di pane toscano a quadratini
  • 4 Filetti d'acciughe dissalate
  • 50 g di burro
  • 2 Spicchi d'aglio

Preparazione:

Preparate la salsa d’acciughe:

Fate sciogliere il burro a fuoco basso in una padellina, quindi fatevi soffriggere l’aglio pelato e, appena questo avrà preso leggermente colore unitevi le acciughe, lasciandole cuocere a fuoco lento, mescolando con un cucchiaio di legno, fino a farle sciogliere nel burro.

Nel frattempo preparate gli spiedini di mozzarella:

Sgocciolate la mozzarella e tagliatela a cubetti di medie dimensioni e fate lo stesso con il pane.
Infilzate quindi negli spiedini 5 dadini di pane e 4 di mozzarella alternandoli tra loro e facendo in modo che i due cubetti più esterni siano di pane.

Ponete gli spiedini a cuocere su una griglia calda per un paio di minuti girandoli continuamente per farli dorare uniformemente.

Adagiate quindi gli spiedini nei piatti, guarniteli con la salsa d’acciughe appena preparata e serviteli.

Storie nel piatto

Da sempre considerati dei pesci poco pregiati, le acciughe sono sempre state considerato un alimento piuttosto povero che, nelle zone costiere, venivano consumate principalmente dalle famiglie dei pescatori nella loro dieta quotidiana.
Questi pesci, d’altronde, si prestano anche a non essere consumati freschi, tanto che la pratica di porli sotto sale per poterli conservare per lungo tempo, ha origini molto antiche in quanto era messa in atto già dagli antichi Etruschi.

Lo sapevate che...

Le acciughe fanno parte del cosiddetto “pesce azzurro”? Sotto questa categoria non scientifica, infatti, vengono solitamente raggruppate diverse specie di pesci accomunate da caratteristiche quali le piccole dimensioni e la dorsale di colore blu.

Altre ricette consigliate