Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Tiramisù ai frutti di bosco

  • 20 ′
  • Bassa
  • Dolci e Frutta
Una nuova ricetta per preparare uno dei più classici dolci della cucina italiana. Al posto del caffé usiamo rossi e profumati frutti di bosco.

Ingredienti: Per 4 persone

  • 500 g di frutti di bosco
  • 450 g di mascarpone
  • 120 g di zucchero
  • 4 tuorli d'uovo
  • 2 albumi d'uovo
  • 6 cl di Marsala
  • 12 biscotti Pavesini
  • 5 g di cacao in polvere

Preparazione:

Passare i frutti di bosco al setaccio per raccoglierne il succo.

In un recipiente mescolare il mascarpone con lo zucchero; montare i tuorli a bagno maria per 5 minuti o fino a che diventano più chiari, aggiungerli al mascarpone con il marsala.

Montare gli albumi a neve ed aggiungerli al resto del composto.
In una teglia di vetro stendere uno strato di biscotti Pavesini, spennellarli con il succo di frutti di bosco e coprire con uno stato di mascarpone. Ripetere l’operazione altre due volte.

Spolverare con il cacao in polvere.

Completare decorando con qualche frutto di bosco intero.
Refrigerare un paio di ore prima di servire.

Lo Chef consiglia

Per ottenere degli albumi montati alla perfezione ricordate di aggiungergli un pizzico di sale prima di montarli e fate attenzione che non sia presente alcuna traccia del tuorlo nè di grasso sugli strumenti.

Storie nel piatto

I frutti di bosco più famosi

  • LAMPONE: In Italia cresce nelle zone montane fra 600 e 1900 m di quota. Lo si trova in boschi ombrosi, ai margini di sentieri o in luoghi scoscesi.
  • MIRTILLO NERO: In Italia cresce sulle Alpi e sull’Appennino centro-settentrionale, da 500 m sin oltre i 2200 m di altitudine. È una piccola pianta cespugliosa tipica del sottobosco, ma facilmente individuabile anche in pascoli poco soleggiati.
  • RIBES ROSSO: È una pianta diffusa nell’Europa centrale, ma in Italia si trova solo in alcune zone delle Alpi e dell’Appennino settentrionale, specialmente in boschi umidi e in luoghi scoscesi freschi, sino a circa 2000 m di altitudine.
  • UVA SPINA: L’autentica stirpe selvatica di uva spina si può ancora trovare in Italia sulle Alpi e sull’Appennino centro-settentrionale fino ai 1.700 m dall’altitudine. Questa specie cresce nei luoghi cespugliosi, ai margini dei boschi, in luoghi pietrosi.

Altre ricette consigliate