Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Caramellare

Ingredienti:

  • 150 g d'acqua
  • 500 g di zucchero
  • 200 g di sciroppo di glucosio

Preparazione:

Occorrente

  • Una casseruola
  • Un termometro da cucina
  • Un pennello da alimenti

Passaggio 1

Versate in una piccola casseruola l’acqua, lo zucchero e lo sciroppo di glucosio e fate cuocere.

Caramellare - passaggio 1

Passaggio 2

Durante la cottura mantenete pulite le pareti della casseruola con un pennello bagnato, per evitare che lo zucchero a contatto coi bordi si bruci.

Caramellare - passaggio 2

Passaggio 3

Portate il composto ad una temperatura di circa 150°/ 155°C).

Caramellare - passaggio 3

Passaggio 4

A questo punto bloccate la cottura dello zucchero, immergendo la pentola contenente lo zucchero in acqua fredda per qualche secondo.

Caramellare - passaggio 4

Passaggio 5

Immergete ciò che dovrete caramellare nello zucchero ancora liquido, rigiratelo in modo da ottenere un rivestimento uniforme. Infine appoggiatelo a solidificare su un foglio di carta da forno.
E’ importante eseguire questa operazione più in fretta possibile per evitare che lo zucchero si abbassi di temperatura e cristallizzi.

Potete adottare il medesimo procedimento sia con la frutta fresca sia con la secca. La frutta fresca, però, trasmettendo la propria umidità allo zucchero caramellato, ne determina un rapido scioglimento.
Potete conservare la frutta caramellata in scatole di latta o in contenitori di vetro chiusi ermeticamente, contenenti dei sali deumidificanti.

Caramellare - passaggio 5

Caramellare - passaggio 6