Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Risotto agli asparagi e taleggio

  • 31 ′
  • Media
  • Primi piatti
Come esaltare gli asparagi con una ricetta classica.

Ingredienti: Per 6 persone

  • 1 kg d'asparagi
  • 480 g di riso
  • 150 g di Taleggio o altro formaggio similare
  • 50 g di burro
  • 1 cipolla piccola
  • sale q.b.

Preparazione:

Lavate accuratamente gli asparagi in acqua corrente,togliete la parte bianca e fibrosa,tagliateli a rondelle tenendo le punte a parte, immergeteli in acqua bollente leggermente salata, fateli cuocere per 5 minuti circa dal momento in cui l’acqua inizia a bollire, scolateli e conservate l’acqua che verrà usata per la cottura del riso.

Ponete su un fuoco di media intensità una pentola piuttosto capace con 20 g. di burro e, appena questo si sarà sciolto, unitevi la cipolla finemente tritata, lasciatela imbiondire per un paio di minuti, poi aggiungete il riso facendolo cuocere a fiamma viva per uno o due minuti, fino a quando non sarà tostato, cioè risulterà traslucido. abbassate il fuoco a media intensità e unite l’acqua di cottura degli asparagi aggiungendola un mestolo alla volta,  facendola assorbire di volta in volta mescolando, prima di aggiungerne un’altra mestolata.

Fate cuocere per circa 16 minuti (il tempo varierà a seconda della varietà di riso utilizzata) quindi togliete dal fuoco e unite gli asparagi, il restante burro e il taleggio precedentemente tagliato a cubetti, regolate di sale e pepe, amalgamate il tutto mescolando per bene fino a quando non prenderà una consistenza cremosa e servite.

Nella tradizione lombarda è tipico l’uso di formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato al posto del taleggio