Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Spaghetti Barilla al nero di seppia

  • 13 ′
  • Bassa
  • Primi piatti
Pomodori San Marzano, nero di seppia, aglio, prezzemolo e peperoncino per un primo piatto saporito e originale

Ingredienti: Per 4 persone

  • 300 g di Spaghetti Barilla
  • 400 g di pomodori San Marzano
  • 15 g di nero di seppia
  • 35 ml d'Olio Extra Vergine d'Oliva
  • 30 g di prezzemolo tritato
  • uno Spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino
  • sale q.b.

Preparazione:

Lavate i pomodori, liberateli dei semi e tagliateli a cubetti. Sbucciate lo spicchio d’aglio e tagliuzzate il peperoncino.

Mettete gli spaghetti a cuocere in acqua bollente salata. Intanto, scaldate l’olio in una padella con l’aglio intero, poi unite il prezzemolo (tenetene da parte un pizzico per la finitura) e il peperoncino. Soffriggete per un minuto, poi unite il pomodoro a cubetti. Lasciate cuocere per un altro minuto, poi aggiungete il nero di seppia e stemperate con un mestolino d’acqua di cottura. Fate ridurre leggermente a fuoco basso per 2-3 minuti e controllate di sale.

Trascorso il tempo di cottura, scolate gli spaghetti al dente e rovesciateli nella padella. Saltate il tutto unendo una spolverizzata di prezzemolo, quindi servite. Per questa ricetta potete anche utilizzare le linguine.