Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Spaghetti al ragù vegetariano

  • 40 ′
  • Bassa
  • Primi piatti
Un appetitoso primo piatto vegetariano, dai colori vivaci e il gusto accattivante.

Ingredienti: Per 4 persone

  • 320 g di spaghetti
  • 60 g di peperoni
  • 60 g di melanzane
  • 60 g di carote
  • 60 g di porri
  • 60 g di pomodorini
  • 60 g di piselli
  • uno Spicchio d'aglio
  • 4 foglie di basilico
  • sale e pepe q.b.
  • 5 cl d'Olio Extra Vergine d'Oliva
  • 2 cl d'Olio Extra Vergine d'Oliva Monti Iblei DOP

Preparazione:

Lavate e pulite tutte le verdure, quindi tagliate i pomodorini a quarti, mentre i peperoni privi di semi, le melanzane, le carote e il porro andranno tagliati a cubetti, facendo attenzione che questi risultino più o meno tutti delle medesime dimensioni.
Ricordate che più piccoli saranno i cubetti di verdura che otterrete, più velocemente questi si cuoceranno.

Passate quindi a cuocere le varie verdure per il nostro sugo

Prima di tutto lessate i  piselli per 30 secondi in acqua bollente, quindi scolateli e versateli subito in acqua fredda in modo che mantengano il loro colore verde brillante.

Cuocete quindi tutte le verdure separatamente, versandole a turno in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva 100% italiano, condendole con un pizzico di sale e facendole cuocere a fuoco medio per qualche minuto aggiungendo un paio di cucchiai d’acqua in modo che non si secchino troppo, fino a quando non saranno ammorbidite, quindi mettete le verdure in un piatto e procedete con le verdure successive.

Ricordatevi, per cuocere le melanzane, di utilizzare un po’ più d’olio.

Cuocete per ultimi i peperoni e, quando pronti, aggiungete le restanti verdure già cotte, i piselli, l’aglio, precedentemente schiacciato e tritato finemente, e i pomodori tagliati a quarti.
Condite nuovamente se necessario con sale e pepe nero e fate cuocere per un paio di minuti.

Nel frattempo in una pentola con abbondante acqua bollente e salata cuocete la pasta.

Scolate la pasta al dente, versatela nella padella del ragù di verdure, aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua di cottura della pasta e condite con l’olio extravergine d’oliva Monti Iblei.

Date un ultimo tocco alla pasta condendo con basilico e servite caldo, condendo con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.

Lo chef consiglia

Per la preparazione del sugo di verdure potete sbizzarrirvi con la fantasia.
Se volete, infatti, potete variare a piacimento le verdure che vi abbiamo proposto, mantenendo come regola generale di utilizzare almeno 5 tipi diversi di verdure di stagione e facendo in modo che il peso complessivo delle verdure sia pari a quello della pasta.
Se volete rendere ancora più gustoso il vostro primo piano donandogli un tocco di originalità provate ad utilizzare al posto dei comuni spaghetti, degli spaghetti integrali.

Altre ricette consigliate