Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Pucce

  • 35 ′
  • Media
  • Pani, focacce, pizze

Ingredienti: Per 4 persone

  • 500 g di farina
  • 25 g di lievito di birra
  • 3 pomodori maturi
  • 3 cipolline
  • 200 g d'olive all'acqua
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione:

In un tegamino mettere 5 cucchiai d’olio dove imbiondire i cipollotti mondati e tagliati a striscioline. Aggiungere i pomodori privati della pellicola esterna. Cuocerli rimestando sempre, infine aggiungere le olive snocciolate e un pizzico di sale.

Tenere sul fuoco ancora qualche minuto e lasciar raffreddare.

Intanto impastare la farina col lievito di birra, sale e acqua tiepida. Aggiungere all’impasto l’intingolo freddo, formare dei panini e farli lievitare per almeno un’ora. Infornare caldo (200°).

Consigli dello chef:

La quantità di farina e di liquidi (acqua latte olio uova ecc) da utilizzare per realizzare l’impasto è variabile e in funzione della farina utilizzata. Anche farine della stessa marca ma che provengono da macinature differenti possono comportarsi in modo leggermente diverso nell’assorbimento dei liquidi.
Le quantità per preparare l’impasto qui riportate possono variare un po’ in funzione della farina che utilizzerete. Tenete disponibili un po’ di farina e di acqua in più, in modo da poterli aggiungerli all’impasto se necessario per ottenere la giusta consistenza: cioè un impasto liscio, elastico e che si stacchi facilmente sia dalle mani e dal piano di lavoro.

Fate riposare la pasta lontana dall’aria corrente, avendo cura di coprirla per evitare che la superficie si secchi. Una volta confezionato il calzone, prima di infornarlo lasciatelo riposare qualche minuto, perché la pasta possa perdere l’elasticità eccessiva dovuta all’ultima lavorazione.