Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Abbacchio alla romana profumato allo zenzero

  • 1 h e 45 ′
  • Alta
  • Secondi piatti
Dal Lazio, un piatto tipico della tradizione gastronomica rivisitato per l’occasione con il profumo e il sapore dello zenzero. Seguite passo dopo passo i consigli dei nostri Chef per preparare un’autentica leccornia

Ingredienti: Per 4 persone

  • 1 kg di carré di agnello
  • 50 g di rosmarino
  • 30 g d'aglio
  • 30 g d'acciughe
  • 50 g d'olio extravergine di oliva
  • 80 g d'aceto
  • sale e pepe q.b.
  • 30 g di zenzero
  • 100 g di vino rosso
  • 200 g di fondi di agnello

Preparazione:

Passaggio 1

Con l’apposito coltello da disosso, parate e sgrassate con attenzione il carrè.

Passaggio 2

Con dello spago da cucina, imbrigliate il carrè in modo da tenerlo unito.

Passaggio 3

La forma da dare è quella di una corona. In questo modo durante la cottura non si deforma.

Passaggio 4

In una padella con dell’olio, fate rosolare metà delle acciughe e del rosmarino, lasciando così insaporirvi il carré.
Condite con sale e pepe, bagnate con del vino rosso, aggiungere il fondo di agnello e completare la cottura in forno.

Passaggio 5

In un mixer inserite le foglie di rosmarino, lo zenzero, l’aglio e le acciughe.
Dovete ottenere un trito sottile.

Passaggio 6

Unite poi al trito dell’aceto di vino bianco.

Passaggio 7

Una volta cotto il carré, toglierlo dal forno, adagiatelo su piatto di servizio, avendo cura di privarlo dallo spago.
Profumate il tutto impiegando la salsa all’aceto.

Consigli dello chef:

Per evitare che la carne di agnello risulti a fine cottura tropo secca, occorre non cuocerla troppo e mantenerla umida.

Per ottenere questo risultato, coprire la teglia con la carta stagnola e evitare che la carne si rosoli troppo in superficie.