Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Risotto alla milanese

  • 46 ′
  • Media
  • Primi piatti

Piatto simbolo della Lombardia, in cui si esalta la semplicità del riso con il sapore e il colore dello zafferano.
Da gustare da solo o accompagnato a secondi di carne di vitello: su tutti, l'ossobuco alla milanese.

Ingredienti: Per 4 persone

  • 320 g di riso Superfino
  • 50 g di midollo di bue (facoltativo)
  • 80 g di burro
  • 50 g di cipolla
  • 1 dl di vino bianco
  • un litro di brodo di carne
  • una Bustina di zafferano
  • 60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • 5 g di pistilli di zafferano

Preparazione:

Passaggio 1

Mettete una pentola a fuoco basso, aggiungete metà del burro e, quando si sarà fuso, la cipolla tritata finemente e il midollo precedentemente tritato e fate cuocere lentamente senza far prendere colore. Unite quindi il riso e fatelo tostare per un minuto o comunque fino a quando risulterà trasparente.

Passaggio 2

Unite il vino bianco, e appena sarà evaporato coprire il riso con brodo di carne bollente e fate proseguire la cottura mescolando di tanto in tanto aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito dal riso. dopo circa 12 minuti, unire lo zafferano sciolto in un poco di brodo e regolate di sale e di pepe.

Passaggio 3

Quando il riso sarà cotto (al dente), togliete dal fuoco e amalgamatelo con il restante burro e il Parmigiano Reggiano, mescolando fino a quando non si otterrà una consistenza cremosa.

Servite immediatamente.

 

Consigli dello chef:

Al posto del midollo è preferibile impiegare un ottimo brodo di carne.