Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Malloreddus

  • 1 h e 15 ′
  • Media
  • Primi piatti

Ingredienti: Per 4 persone

  • 400 g di semola
  • 100 g di lardo
  • 100 g di polpa di vitello tritata
  • 100 g di carne suina tritata
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 75 g di Pecorino piccante grattugiato
  • 1 cipolla
  • un Ciuffo di prezzemolo
  • un Rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

Lavorare la semola con un cucchiaio abbondante d’olio, un pizzico di sale e la poca acqua necessaria ad ottenere un impasto morbido, ma consistente.

Dividerlo in pezzi, dargli la forma di bastoncini di 2 cm di diametro e tagliarli di una lunghezza di 3 cm, incavarli con le dita e allinearli, infarinati, sulla spianatoia.

Intanto preparare il sugo. Mettere in un tegame un cucchiaio d’olio, la cipolla e il lardo tritati e soffriggere. Aggiungere la carne tritata, il prezzemolo e il rosmarino tritati e soffriggere ancora.

Unire il pomodoro, un mestolino d’acqua e cuocere lentamente per circa un’ora, aggiungendo altra acqua, se necessario.

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolarli e condirli con il sugo e il pecorino grattugiato: servire caldo nel piatto di portata.