Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Marinature per barbecue

  • 1 h
  • Bassa
  • Secondi piatti
Scopri come gustare al meglio un allegro ritrovo fra amici grazie agli Chef e alla selezionata gamma di prodotti Academia Barilla. Aggiungi un pizzico di sapore in più alle tue cene estive.

Ingredienti:

  • 900 g di gamberi
  • 900 g di calamari
  • 500 g di pane grattugiato
  • 10 g d'origano e capperi tritati
  • uno Spicchio d'aglio tritato
  • 70 g d'Olio Extra Vergine d'Oliva Riviera Ligure DOP
  • Sale marino integrale con scorze di arancia rossa fresca q.b.
  • 400 g di petto di pollo
  • 400 g di tacchinella
  • 1 kg di braciole di maiale
  • 8 costolette di agnello
  • 20 g d'origano e capperi tritati
  • 90 g d'Olio Extra Vergine d'Oliva Monti Iblei DOP
  • 90 g d'Olio Extra Vergine d'Oliva Toscano IGP
  • 2 Spicchi d'aglio
  • 2 Rametti di timo
  • 50 g d'Olio Extra Vergine d'Oliva Monti Iblei DOP
  • 70 g d'Aceto Balsamico di Modena

Preparazione:

PER LA GRIGLIATA DI PESCE, PER 4 PERSONE

Gamberi e calamari

Mescolate tutti gli ingredienti necessari per l'impanatura dei calamari e dei gamberi: il pane grattugiato, il mix di Sapori Italiani, l'aglio tritato, il sale marino con scorze di arancia rossa e l’olio di oliva extravergine Riviera Ligure.

Pulite i gamberi aprendo il guscio e sfilando il filo nero intestinale, che, se lasciato, renderebbe il gusto del gambero amaro.

Una volta puliti metterli sugli spiedini e impanateli per bene. Quindi lasciateli a riposo in frigorifero per almeno 30 minuti.
Per la preparazione dei calamari togliete la parte superiore e pulite accuratamente l’interno del corpo.

Procedete quindi a mettere sugli spiedini i calamari e passarli nell’impanatura.
Lasciate anche questi a riposo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Cuocete gli spiedini di calamari e di gamberi sulla griglia ben calda, cospargendoli prima con un po' di Olio extravergine d'oliva Riviera Ligure DOP.

Per la cottura sono sufficienti 2 minuti per lato.

A fine cottura, aggiungete un pizzico di sale all'arancia rossa e servite.

PER LA GRIGLIATA MISTA DI CARNE, PER 4 PERSONE

Marinatura e cottura di pollo e tacchino

Mescolate l'olio extravergine di oliva Monti Iblei con il mix di Sapori Italiani  e massaggiate con questa marinatura la carne di pollo e tacchino.
Lasciate marinare  le carni immerse nel liquido per almeno 20 o 30 minuti in frigorifero.
Prima di grigliare la carne è consigliabile portarla a temperatura ambiente, tirandola fuori dal frigorifero almeno 10 minuti prima della cottura.
La cottura è di circa 5 minuti a seconda della pezzatura della carne.
A cottura ultimata aggiungete sale e pepe a piacere: porzionate e servite.

Marinatura e cottura delle costolette di maiale

Sfogliate il timo e tagliate l’aglio a fette sottili. Insaporite e massaggiate le costolette di maiale con l’olio extravergine di oliva Toscano e il timo.
Disponete quindi sulla carne le fettine di aglio fresco. Anche in questo caso lasciate marinare per almeno 20 o 30 minuti in frigorifero.
Per evitare che l’aglio e il timo brucino durante la cottura provvedete a toglierli dalla carne prima di grigliarla. Sempre prima di cuocere la carne è consigliabile lasciarla a temperatura ambiente per almeno 10 minuti.
Procedete alla cottura per circa 10 – 15 minuti. Una volta cotte, tagliate le costolette e servitele. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Marinatura e cottura delle costolette di agnello

Marinate le costolette di agnello con l'Aceto Balsamico e l’olio extravergine di oliva Monti Iblei. Lasciate marinare per almeno 20 o 30 minuti in frigorifero.
Prima di cuocere le costolette di agnello lasciatele a temperatura ambiente per almeno 10 minuti. Grigliate la carne per 5 – 7 minuti e servire. Aggiungete sale e pepe a piacere.

Altre ricette consigliate