EDIZIONE 2018

Barilla Pasta World Championship: Carolina Diaz vince l’edizione 2018.

Diciotto chef di età inferiore ai 35 anni, provenienti da 17 Paesi diversi, si sono sfidati per il titolo di Master of Pasta, in occasione della settima edizione del Barilla Pasta World Championship, svoltasi il 24 e 25 ottobre 2018. La Pelota a Milano è stato il teatro di due giornate di incontro, dialogo e sfida nel segno della pasta, vista attraverso uno sguardo globale. Tra il pubblico più di 450 persone tra food lovers, stampa, influencer e professionisti del settore.

Con il tema “Eat Positive”, l’evento ha offerto una visione unica sull’importante ruolo della pasta in una dieta equilibrata, elementoche caratterizza il cosiddetto stile “Dolce Vita” italiano. Il tutto attraverso dimostrazioni di cucina dal vivo, degustazioni e conferenze su benessere e sostenibilità del cibo, secondo la filiera dal campo alla tavola.

Per Barilla il Pasta World Championship vuole essere una occasione per portare avanti la filosofia volta a incoraggiare la nuova generazione di chef talentuosi a esprimersi attraverso la pasta, ispirando gli amanti del cibo in tutto il mondo a mangiare in modo positivo e sano.

A vincere l’edizione 2018 è stata l’americana Carolina Diaz che, con il suo “Spaghetto al pomodoro rivisitato”, ha conquistato una giuria composta dagli chef stellati Lorenzo Cogo, Viviana Varese, Luigi Taglienti e Holger Stromberg e dalla fotografa statunitense Brittany Wright.

Lo chef Davide Oldani, profondo pensatore della cucina italiana e ambasciatore del marchio Barilla, si è unito alla sfida finale, ma è stato anche protagonista della dimostrazione di cucina live proposta dai Food Ensemble: un duo di cuochi/musicisti che racconta la cucina attraverso il linguaggio alternativo dei suoni, trasportando in un viaggio sensoriale tra gusto, vista e udito.

John Dickie, storico, accademico e conduttore televisivo britannico autore di best-seller, e Francesca Romana Barberini, autrice e volto televisivo, hanno condotto l’evento. E poi ancora Jozef Youssef, co-fondatore della Kitchen Theory, la presentatrice TV ed ex-modella svedese Filippa Lagerbäck e il produttore di basilico Giuseppe Bonati hanno partecipato all’evento in qualità di relatori.

Carolina Diaz, Chef de cuisine del ristorante “Terzo Piano” dell’Art Institute di Chicago, è stata la prima donna in sette edizioni a vincere il titolo di Master of Pasta. Dopo due giorni di intense gare culinarie, nella finalissima con Toby Wang, il giovane Executive chef Cinese presso l’Hilton di Beijng, il piatto di Carolina ha meritato il titolo di Master of Pasta 2018 con il suo Spaghetto al Pomodoro rivisitato: un concentrato di gusto, semplicità, ma anche creatività e tocco personale senza stravolgere il concetto di pasta ma, al contrario, accarezzandolo con la mediterraneità.

Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login