Asparagi alla Bismarck

Un piatto sano e gustoso per assaporare al meglio gli asparagi in stagione.
371 Views
 
Livello MASTERY
25 min
372 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
25 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 1 kg d’asparagi
  • un Pizzico di sale
  • 60 g di burro
  • 60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 4 uova
PREPARAZIONE:

Tagliate la parte finale più dura degli asparagi e lavateli bene.
Pelate il gambo prima di cuocerli, togliendo sempre la parte finale che è piuttosto dura.
Legate gli asparagi fra loro con uno spago da cucina, per tenerli insieme ed evitare che si rompano durante la cottura.

Fate bollire gli asparagi in una pentola piena di acqua salata per circa 10/15 minuti, a seconda della grandezza.
Gli asparagi vanno cotti “in piedi” per evitare che le punte si rompano.
Per controllare che siano cotti, toccateli: devono essere al dente, cioè morbidi, ma non troppo.
Quando sono pronti, togliete la pentola dal fuoco ma lasciate gli asparagi immersi nell’acqua bollente.

Intanto preparate le uova: mettete a scaldare il burro in una padella e aggiungete le uova.
Per dare una forma diversa all’uovo potete cuocerlo all’interno di una formina.
Cuocete un uovo a persona: cercate di non rompere il tuorlo ed evitate che il bianco si cuocia troppo e diventi duro.
Mentre le uova si cuociono, scolate gli asparagi, togliete lo spago e metteteli nel piatto: coprite le punte degli asparagi con Parmigiano Reggiano grattugiato.
Quando l’uovo è cotto va adagiato sulle punte degli asparagi: irrorate gli asparagi col burro di cottura a servite.

Ricette Primaverili Vegetariana Secondi piatti
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più