Bucatini alla domenicana

Acciughe, funghi e mollica di pane conferiscono un sapore intenso e originale a questa variegata ricetta.
563 Views
 
Livello MASTERY
30 min
564 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
30 min
INGREDIENTI: per 4 persone

320 g di Bucatini

4 acciughe sotto sale

6 cl d’olio extra vergine di oliva

50 g di funghi porcini secchi

2 spicchi d’aglio

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

50 g di mollica di pane

Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Fare ammollare i funghi secchi lasciandoli completamente immersi in acqua tiepida per 20 minuti.

 

Una volta che i funghi si saranno ammorbiditi, porre a fuoco medio  una padella con la metà dell’olio. Una volta che questo sarà caldo, aggiungere i funghi leggermente strizzati, il sale e il pepe. Aggiungere acqua, se necessario, lasciando cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Porre i funghi, una volta cotti, in un mixer e pulire la padella con una spatola morbida tenendo da parte il liquido di cottura di questi.

 

Frullare, aggiustando di sale e pepe. Ottenere una salsa densa aggiungendo una parte del liquido di cottura dei funghi, se necessario e mettere da parte.

 

Mettere sul fuoco la padella usata in precedenza con il restante olio e quando caldo, fare imbiondire l’aglio schiacciato, togliendolo non appena avrà preso colore. Aggiungere le acciughe lavate, diliscate e tritate finemente. Quando si saranno sciolte aggiungere la salsa di porcini. Mescolare per un minuto, facendo cuocere a fiamma viva e togliere dal fuoco. Salare e pepare, se necessario e tenere in caldo. All’ultimo momento, aggiungere il prezzemolo tritato.

 

Fare dorare la mollica in una padella o in forno con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva. Quando sarà tostata, tritarla. Alzare la temperatura del forno a 200°C.

 

Nel frattempo, cucinare i bucatini in abbondante acqua, bollente e salata. Cucinare un minuto in meno del tempo di cottura indicato sulla confezione e scolare la pasta. Condire con la salsa precedentemente preparata. Mantecare  bene. Se necessario, aggiungere acqua di cottura della pasta per ottenere una salsa ben densa.

 

Arrotolare i bucatini a nido per ogni porzione e porre in una teglia con carta da forno. Cospargere con il pane grattugiato e mettere la teglia in forno già caldo a 200° o con il grill, facendo gratinare la pasta per 3-4 minuti.

Servire subito.

Ricette Invernali Ricette Autunnali Pasta Lunga Pasta Secca Primi Senza latticini Senza uova
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più