Coniglio all’Ischitana

Dalla splendida isola al largo di Napoli, un secondo piatto di carne tradizionale molto aromatico.
479 Views
 
Livello MASTERY
60 min
480 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
60 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 1 kg di coniglio
  • 500 g di pomodori ciliegina
  • 1 dl di vino bianco
  • 5 cl d’olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino q.b.
  • 5 cl d’aceto
  • un cucchiaio d’erbe aromatiche tritate (timo basilico rosmarino maggiorana)
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:

Tagliate il coniglio in 8 pezzi, sciacquatelo con una soluzione di pari quantità di acqua e aceto e asciugatelo accuratamente.

 

Ponete una padella su un fuoco di media intensità con l’olio e, appena questo sarà caldo, l’aglio in camicia, cioè non pelato.
Appena avrà preso colore rimuovete l’aglio, quindi mettete in padella i pezzi di coniglio e fateli rosolare rigirandoli fino a quando non avranno preso colore in modo uniforme.

 

 

Bagnate quindi il coniglio col vino e, quando sarà evaporato, unitevi i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a quarti. Aggiustate di sale, guarnite con il peperoncino sbriciolato e le erbe aromatiche tritate e lasciate cuocere per circa 30 minuti, rigirando di tanto in tanto.

 

Una volta pronto, servite il coniglio all’ischitana caldo.

Ricette Invernali Ricette Autunnali Carne Secondi piatti Senza latticini Senza uova
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più