Crescentina

Per aprire il pasto in allegria, gustando i salumi tipici dell'Emilia Romagna.
277 Views
 
Livello MASTERY
13 min
278 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
13 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 500 g di farina
  • olio per friggere q.b.
  • 20 g di lievito di birra
  • 25 cl di latte
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:

In una zuppiera impastate tutti gli ingredienti con il latte tiepido fino ad ottenere un panetto omogeneo. Fate lievitare la pasta per circa un’ora a temperatura ambiente, coprendola con una pezzuola di lino o di cotone pulita.

L’impasto va poi spianato con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di mezzo centimetro circa. Tagliate la pasta ottenendo tanti rombi di dimensioni omogenee. In una padella versate olio da frittura in quantità sufficiente a ricoprire interamente le crescentine.

Quando l’olio sarà bollente iniziate a friggere (potete verificare la temperatura con qualche pezzetto di impasto).

Non appena i rombi di pasta saranno gonfi e dorati, cioè dopo circa tre minuti, posizionateli sulla carta assorbente per togliere l’unto in eccesso. Servite le crescentine calde con salumi e formaggi: sono insuperabili  con il Prosciutto di Parma.

Pane
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più