Crostoni con fegatini

Dal cuore del Centro Italia, un antipasto saporitissimo da servire su fette di pane toscano abbrustolito: seguite la ricetta tradizionale che vi spiega come prepararlo, passo dopo passo.
221 Views
 
Livello MASTERY
35 min
222 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
35 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 8 Fette di pane toscano
  • 200 g di fegatini di pollo
  • 40 g di sedano
  • 50 g di carote
  • 30 g di cipolla
  • 8 cl di vino bianco
  • 5 cl d’olio extravergine di oliva
  • 20 g di burro
  • 100 g di pomodori freschi
  • sale e pepe q.b.
  • 2 acciughe sotto sale
  • un Rametto di timo
PREPARAZIONE:

Passaggio 1

Tritate finemente la cipolla, il sedano e la carota e soffriggeteli a fuoco basso in una padella capace con olio e burro mescolando di tanto in tanto.

Passaggio 2

Quando le verdure saranno appassite, aggiungete i fegatini di pollo, privati della sacchetta di bile verde, e lasciateli rosolare a fuoco vivo per pochi minuti.

Passaggio 3

Bagnate con il vino bianco e fate evaporare.

Passaggio 4

Unite i pomodori freschi tagliati a pezzetti e le acciughe, dissalate e diliscate. Profumate con le foglie di un rametto di timo. Ultimate la cottura lasciando sul fuoco ancora qualche minuto e regolando di sapore con un pizzico di sale e una spolverata di pepe. In quest’ultima fase potete usare il coperchio.

Passaggio 5

Condite le fette di pane con qualche goccia d’olio e tostatele in forno per pochi minuti, fino a che non siano dorate e croccanti.

Passaggio 6

Con una forchetta o con il mixer schiacciate i fegatini in modo da ottenere una poltiglia da spalmare facilmente su ciascuna fetta di pane.

Passaggio 7

Disponete i crostoni su un piatto da portata, facendo attenzione a servirli ancora caldi.

Antipasti
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più