Filetto di manzo all’aceto balsamico

In questa ricetta il filetto, abbinato ad uno dei prodotti italiani più famosi nel mondo, dà vita ad una pietanza delicata vivacizzata dall’aceto balsamico.
709 Views
 
Livello MASTERY
30 min
710 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
30 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 800 g di filetto di manzo
  • 40 g di farina
  • 6 cl d’aceto balsamico
  • 3 cl d’olio d’oliva
  • 1 dl di brodo di carne
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:

Tagliate il filetto in quattro fette, alte 3 o 4 cm circa a seconda della larghezza dello stesso. Infarinate le fette immergendole nella farina e scuotetele per toglierne l’eccesso.

 

Ponete una padella su un fuoco di media intensità con l’olio e, appena questo sarà caldo, i filetti salati e pepati.

 

Cuocete da entrambe le parti fino al punto di cottura desiderato, poi togliete il grasso in eccesso e bagnate con l’aceto balsamico, quando sarà evaporato, togliete i filetti, teneteli in caldo ed aggiungete nella padella il brodo che farete restringere fino ad otterrete una salsa piuttosto densa.

 

Servite i filetti irrorando con la salsa appena preparata.

Carne Senza latticini Secondi piatti Senza uova
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login