Funghi Porcini Fritti

Un modo goloso e semplice per gustare al meglio la bontà dei funghi porcini freschi!
911 Views
 
Livello MASTERY
48 min
912 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
48 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 2 uova
  • 60 g di farina
  • 15 cl di latte
  • un pizzico di sale
  • 1 tazza di pane grattugiato
  • 500 g di funghi porcini freschi
PREPARAZIONE:

Cominciate pulendo con molta cura i funghi porcini freschi.

 

Rimuovete le impurità e il terriccio dal gambo con un coltellino, facendo molta attenzione. Dopodiché pulite delicatamente i porcini passando un panno inumidito sulle cappelle, evitando per cui di lavarli sotto l’acqua corrente.

 

Preparate la pastella per impanare i funghi: rompete la uova in una terrina, aggiungete un pizzico di sale e la farina.
Amalgamate il composto con il latte aiutandovi con una frusta.
Mescolate tutto molto bene e fate riposare la pastella per mezz’ora.

 

Quindi tagliate i funghi in grossi pezzi e immergeteli totalmente nella pastella, passandoli alla fine nel pangrattato per impanarli: i funghi porcini sono pronti per essere fritti.

 

Fate scaldare in una padella capiente l’olio per portarlo in temperatura: a questo punto potete friggere i funghi immergendoli nell’olio (meglio se extravergine d’oliva).

 

Quando i funghi risultano dorati e croccanti, prelevateli dall’olio bollente e scolateli, adagiandoli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

 

Aggiungete un pizzico di sale: i funghi fritti sono pronti.

Buon Appetito!

 

 

Ricette Invernali Ricette Autunnali Antipasti Contorni Vegetariana
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più