Funghi Porcini Fritti

Un modo goloso e semplice per gustare al meglio la bontà dei funghi porcini freschi!
149 Views
 
Livello MASTERY
48 min
150 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
48 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 2 uova
  • 60 g di farina
  • 15 cl di latte
  • un pizzico di sale
  • 1 tazza di pane grattugiato
  • 500 g di funghi porcini freschi
PREPARAZIONE:

Cominciate pulendo con molta cura i funghi porcini freschi.

 

Rimuovete le impurità e il terriccio dal gambo con un coltellino, facendo molta attenzione. Dopodiché pulite delicatamente i porcini passando un panno inumidito sulle cappelle, evitando per cui di lavarli sotto l’acqua corrente.

 

Preparate la pastella per impanare i funghi: rompete la uova in una terrina, aggiungete un pizzico di sale e la farina.
Amalgamate il composto con il latte aiutandovi con una frusta.
Mescolate tutto molto bene e fate riposare la pastella per mezz’ora.

 

Quindi tagliate i funghi in grossi pezzi e immergeteli totalmente nella pastella, passandoli alla fine nel pangrattato per impanarli: i funghi porcini sono pronti per essere fritti.

 

Fate scaldare in una padella capiente l’olio per portarlo in temperatura: a questo punto potete friggere i funghi immergendoli nell’olio (meglio se extravergine d’oliva).

 

Quando i funghi risultano dorati e croccanti, prelevateli dall’olio bollente e scolateli, adagiandoli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

 

Aggiungete un pizzico di sale: i funghi fritti sono pronti.

Buon Appetito!

 

 

Ricette Invernali Ricette Autunnali Antipasti Contorni Vegetariana
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login