Involtini di carne con risotto

139 Views
 
Livello MASTERY
35 min
140 Views
 
Livello MASTERY
8 Persone
35 min
INGREDIENTI: per 8 persone

1 kg di girello di manzo

12 Fette di prosciutto crudo

50 g di grasso di prosciutto crudo

cuore di sedano

Uno Spicchio d’ aglio

20 g di cipolle

Mezza foglia di alloro

1 chiodo di garofano

Una Costa di sedano

carota

500 g di polpa di pomodoro

Un Bicchiere di vino bianco secco

Un Cucchiaio di olio

farina

pepe

 

 

Per il risotto

riso

burro

Parmigiano Reggiano grattugiato

brodo

PREPARAZIONE:

Tagliare la carne in 12 fettine di circa 80 grammi, quindi spianarle col batticarne, allinearle sul tavolo di cucina e condirle con sale e pepe. Mettere su ogni fettina di carne una fetta di prosciutto, qualche fettina di sedano e poca carota tritata. Arrotolare in modo che il ripieno vi rimanga ben racchiuso e legarle con filo bianco.

Mettere in un tegame l’olio, il trito di grasso di prosciutto, sedano, carota, aglio e cipolla, il lauro e il chiodo di garofano. Far imbiondire a calore vivo e allinearvi gli involtini infarinati. Farli dorare, sfumare col vino bianco, farlo ridurre quasi tutto. Aggiungere il pomodoro tritato, versare qualche cucchiaio d’acqua per ricoprire gli involtini a filo e condire con sale e pepe.

Far prendere l’ebollizione e continuare la cottura a calore moderato per un paio d’ore, mescolando frequentemente ed aggiungendo acqua se la salsa si addensa troppo. A cottura ultimata sgocciolare gli involtini, slegarli, allinearli in un piatto di portata caldo e cospargerli con la salsa filtrata col passino fine. Servire passando a parte il risotto nella salsa, cotto al dente e ben condito con burro e Parmigiano Reggiano.

Secondi piatti
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più