Linguine ai frutti di Mare

759 Views
 
Livello MASTERY
50 min
760 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
50 min
INGREDIENTI: per 4 persone

300 g linguine Barilla

400 g cozze

400 g vongole

4 triglie

4 scampi

4 gamberi

150 g pomodori ciliegina

15 cl vino bianco

1 spicchio aglio

1 cucchiaio prezzemolo tritato

1 mazzetto basilico

1 rametto origano fresco

8 cl olio extra vergine di oliva

Sale, pepe q.b.

PREPARAZIONE:

In una padella, scaldate l’olio extravergine d’oliva con lo spicchio d’aglio e il prezzemolo tritati, il basilico spezzettato con le mani e l’origano sfogliato e sminuzzato grossolanamente.
Aggiungete le cozze, ben raschiate, sbarbate e sciacquate, le vongole, ben spurgate e sciacquate anch’esse, e il vino bianco.

Coprite con un coperchio e fate aprire i molluschi.

Una volta aperti, toglieteli dalla padella, sgusciatene all’incirca i tre quarti e metteteli in una terrina.
A questo punto, nella stessa padella fate cuocere le triglie (eviscerate, sfilettate e lavate), gli scampi interi, i gamberi sgusciati e i pomodorini divisi in quattro spicchi.

Fateli rosolare per qualche minuto, quindi riunite al sugo le cozze e le vongole.

Regolate di sale e pepe.
A termine cottura, la salsa dovrà rimanere un po’ liquida.

Lessate le linguine in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e poi saltatele in padella con il sugo di pesce.

Ricette Primaverili Ricette Estive Pasta Lunga Pasta Secca Senza latticini Senza uova
ANCHE l'OCCHIO
VUOLE LA SUA PARTE

SCOPRI LE TECNICHE PER IMPIATTARE
COME UN VERO CHEF.

Clicca qui
Vuoi essere aggiornato sulle novitĂ  del mondo gourmet?
Login