Meloncini ghiacciati

Una presentazione originale e divertente per un fresco dessert estivo.
229 Views
 
Livello MASTERY
20 min
230 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
20 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 2 piccoli meloni
  • 1 ½ cups di gelato alla fragola
  • 1 ½ cups di gelato al pistacchio
  • 1 ½ cups di gelato alla pesca
  • mezzo Bicchiere di Porto
  • 2 Cucchiai di zucchero
  • 1 limone
PREPARAZIONE:

Lavate i meloni, asciugateli e tagliateli a metà orizzontalmente, quindi con un cucchiaio rimuovete i semi e la parte mucillaginosa all’interno.

Sempre con un cucchiaio o con l’apposito scavino estraete parte della polpa dei meloni avendo cura di non danneggiare o deformare le bucce.

Raccogliete la polpa in una ciotola, tritatela, bagnatela con il porto, cospargetela con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone, mescolate e ponete il tutto in frigo a raffreddare per un paio d’ore con le bucce dei meloni.

Passato il tempo necessario, scolate la polpa tritata dei meloni, tenendo da parte il liquido di macerazione, e distribuitela nelle bucce.

Ricoprite il tutto con delle cucchiaiate di gelato, guarnite con il liquido di macerazione della polpa di melone e servite subito.

Lo Chef consiglia

Se volete donare un tocco di vivacità ai vostri meloncini, potete incidere i bordi delle bucce per creare delle originali coppe.

Storie nel piatto

I frutti della terra che, grazie alla selezione dell’uomo, hanno vistosamente mutato il loro aspetto e sapore sono innumerevoli: tra questi vi è il melone.

Originario delle zone tropicali dell’Africa, era già conosciuto dagli antichi romani, sebbene al tempo le sue dimensioni fossero simili a quelle di un’arancia.

Questo, però, non impediva a re ed imperatori di apprezzarne la dolcezza, tanto che Plinio racconta che fosse uno dei cibi preferiti dall’imperatore Tiberio. Che i meloni siano un frutto “regale”, d’altronde, è confermato anche dal fatto che sia Carlo Magno che Carlo VIII di Francia, di ritorno dalle rispettive campagne in Spagna e in Italia importarono diversi esemplari locali di meloni allo scopo di farli coltivare nei giardini di corte.

Altre ricette consigliate

 

 

Dolci
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più