Penne all’arrabbiata

526 Views
 
Livello MASTERY
40 min
527 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
40 min
INGREDIENTI: per 4 persone

300 g penne rigate Barilla                                                                                                                                                 

600 g polpa pomodoro                                                                                                                                                   

3 cl olio extra vergine di oliva                                                                                                                                                  

20 g prezzemolo tritato                                                                                                                                                    

2 spicchi d’aglio                                                                                                                                                        

Peperoncino q.b.                                                                                                                                                               

Sale q.b.

PREPARAZIONE:

In un tegame fate rosolare l’aglio tagliato a fettine con l’olio e con una quantità di peperoncino a piacere, evitando che prenda troppo colore.

Se usate il peperoncino fresco, affettatelo; se preferite quello secco, sbriciolatelo usando dei guanti monouso.

Una volta che avrete rosolato aglio e peperoncino, aggiungete i pelati (spezzettati) o la polpa di pomodoro, salate e proseguite la cottura a fuoco vivace per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo, lessate in acqua bollente salata le penne rigate.

Quando risulteranno al dente, scolatele e conditele con la salsa ottenuta e con una spolverizzata di prezzemolo tritato.

Per questa ricetta potete anche utilizzare i tortiglioni.

Pasta Corta Pasta Secca Vegana
ANCHE l'OCCHIO
VUOLE LA SUA PARTE

SCOPRI LE TECNICHE PER IMPIATTARE
COME UN VERO CHEF.

Clicca qui
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login