Porcellino da latte ripieno arrostito

187 Views
 
Livello MASTERY
220 min
188 Views
 
Livello MASTERY
0 Persone
220 min
INGREDIENTI: per 0 persone
  • 10 kg di porchetto
  • 100 g di lardo
  • fungo secco
  • basilico
  • salvia
  • 100 g di mollica di pane bagnata nel latte
  • 2 uova
  • 2 Bicchierini di Brandy
  • pepe in grani
  • olio extravergine di oliva
  • 100 g di burro
  • 60 g di farina
  • aglio
  • rosmarino
  • 3 dl di vino bianco secco
  • 2 dl di brodo
PREPARAZIONE:

Pulire molto bene il porcellino: tritarne finemente il fegato e mischiarlo al trito di lardo, funghi, basilico e salvia, alla mollica di pane ben strizzata, all’olio, alle uova sbattute col brandy, al pepe pestato nel mortaio e al sale necessario.

Mescolare tutto bene in modo da ottenere un composto omogeneo. Spalmare le parti interne del porcellino col burro mischiato alla farina, all’aglio tritato e al rosmarino, riempirlo con la farcia, legarlo bene con uno spago fine. Cospargerlo esternamente con sale abbondante e col resto del pepe.

Infilare il porcellino in uno spiedo da forno e cuocere a calore molto vivo. Durante la cottura, circa 3 ore, cospargerlo di tanto in tanto col fondo di cottura. Ben cotto e dorato ritirarlo dal forno. Sgrassare il fondo di cottura, versarvi il vino e il brodo. Far ridurre di 2/3 e servirlo a parte in una salsiera.

Secondi
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più