Rana pescatrice in brodetto di porri e olive nostrane

L'esaltazione del pesce fresco con le verdure di stagione.
341 Views
 
Livello MASTERY
65 min
342 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
65 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 1,5 kg di coda di rospo
  • 7 cl d’olio extravergine di oliva
  • 200 g di pomodori maturi
  • 500 g di porri
  • 2 Spicchi d’aglio
  • un Ciuffo di prezzemolo
  • 500 g d’olive
  • 700 g d’acqua
  • 2 cl d’aceto di vino bianco
  • peperoncino q.b.
  • sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE:

Passaggio 1

Pulite la rana pescatrice togliendo la testa, la coda e la pelle e lavatela bene.

Passaggio 2

Ricavate 2 filetti dalla rana togliendo la lisca centrale con l’aiuto di un coltello affilato.

Passaggio 3

Pulite i porri, privateli della parte verde, tagliate il resto del fusto a rondelle e lavateli bene sotto acqua corrente.

Passaggio 4

Sbollentate i porri in una soluzione bollente di 7dl d’acqua e 2cl d’aceto, per alcuni secondi, quindi scolateli e asciugateli bene.

Passaggio 5

Tagliate i filetti della pescatrice a pezzi regolari. Ponete un tegame su un fuoco di media intensità con l’olio e, appena questo sarà caldo, l’aglio pelato tagliato a lamelle e i porri e, quando questi si saranno ammorbiditi, aggiungete un pizzico di peperoncino, i pomodori lavati e tagliati a metà, il prezzemolo e, quando il sugo inizierà a bollire, unitevi i pezzetti di rana pescatrice e le olive snocciolate e tagliate grossolanamente.

Lasciate insaporire a fuoco dolce per 15 minuti, quindi regolate di sale, spolverate con pepe macinato e servite in tavola.

Secondi piatti
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più