Risotto con carote e piselli

Un risotto primaverile e colorato per assaporare i piccoli piaceri della vita.
749 Views
 
Livello MASTERY
40 min
750 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
40 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 300 g di riso
  • 3 carote
  • 200 g di piselli freschi
  • 1 cipolla
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • 60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 60 g di burro
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
PREPARAZIONE:

Spellate e pulite le carote e fatele cuocere in acqua bollente per renderle più tenere.
Lasciatele raffreddare e tagliatele a pezzettini.

Fate scaldare l’olio in una padella e fate rosolare la cipolla tritata.
Aggiungete il riso e fatelo tostare per alcuni minuti. Sfumate con il vino bianco e aggiungete le carote e i piselli novelli.

Bagnate ogni tanto con il brodo vegetale caldo, mescolando delicatamente per farlo assorbire.

Continuate fino a quando il riso sarà cotto.
Spegnete il fuoco e mantecate con il burro e il Parmigiano Reggiano grattugiato.

Servite caldo.

 

 

Lo Chef consiglia

Cottura base del risotto, si compone di tre fasi molto importanti:

  • la tostatura: Si imbiondisce un trito di cipolla con il burro in un tegame, poi si unisce il riso e si tosta bene in modo che assorba il grasso e assuma un aspetto quasi traslucido. Normalmente si bagna poi con vino bianco che si fa evaporare completamente.
  • la cottura: Avviene a fuoco medio bagnando il riso con brodo bollente, aggiungendolo gradatamente man mano che viene assorbito e mescolando spesso.
  • la mantecatura: Terminata la cottura si toglie dal fuoco e si unisce il burro e normalmente del Parmigiano grattugiato mescolando molto bene per ottenere la classica cremosità tipica del risotto, non troppo liquido né troppo compatto.
Ricette Primaverili Verdure Primi Senza uova Vegetariana
Login