Scaloppine con carciofi

Le scaloppine sono tenere e gustose fettine di vitello, da infarinare e servire con verdure gustose.
825 Views
 
Livello MASTERY
35 min
826 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
35 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 400 g di fettine di vitello
  • 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di farina
  • 4 carciofi
  • 1 limone
  • uno spicchio d’aglio
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale e pepe
PREPARAZIONE:

Pulite con cura i carciofi, rimuovendo il gambo e le foglie piĂą dure.

Con un coltello affilato rimuovete l’attaccatura delle foglie vicino al cuore.

Per non fare annerire i carciofi, inumiditeli con succo di limone.

Preparate a parte dell’acqua fredda leggermente acidulata con succo di limone: in questo modo potrete immergervi i carciofi ed evitare che anneriscano.

Tagliate le estremitĂ  delle foglie del carciofo, in modo tale che vi rimanga solo la parte piĂą tenera delle foglie centrali ed il cuore.

Tagliateli a metĂ  e rimuovete la peluria interna.

Pelate e pulite i gambi dei carciofi.

Affettate tutto molto sottilmente: immergete i carciofi nell’acqua acidulata.

Nel frattempo fate scaldare qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio: quando è caldo aggiungete i carciofi e lasciateli cuocere per una decina di minuti.

Intanto, preparate le scaloppine.

 

Stendete le fettine di carne con un batticarne e praticate qualche taglietto negli angoli per evitare che durante la cottura si incurvino.

Quando i carciofi sono pronti, aggiungete sale, pepe e prezzemolo: togliete lo spicchio d’aglio e adagiateli in un piatto.

Infarinate le scaloppine e cuocetele in una padella con qualche cucchiaio d’olio.

Condite con sale e pepe e sfumate con vino bianco.

Lasciate evaporare il vino e aggiungete i carciofi.

Lasciate cuocere ancora un paio di minuti: il piatto è pronto.

 

Servite le scaloppine ai carciofi con una macinata fresca di pepe nero:buon appetito!

Ricette Primaverili Ricette Estive Carne Secondi piatti Senza latticini Senza uova
Vuoi essere aggiornato sulle novitĂ  del mondo gourmet?
Login