Sopa Coada

031 Views
 
Livello MASTERY
360 min
032 Views
 
Livello MASTERY
5 Persone
360 min
INGREDIENTI: per 5 persone
  • 4 piccioni giovani
  • 400 g di pane bianco raffermo tagliato a fette
  • 1,5 litri di brodo di carne
  • 2 cipolle grosse
  • un Gambo di sedano
  • 3 carote
  • prezzemolo tritato
  • 3 Cucchiai d’olio
  • 150 g di burro
  • 80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato o grasso di montagna grattugiato
  • vino bianco secco
  • sale e pepe
PREPARAZIONE:

Pulire con cura i piccioni e tagliarli a metà. Preparare un abbondante soffritto con sedano, cipolle, carote, olio e burro.

Quando la cipolla comincia a imbiondire, porre i piccioni nella padella con un poco di vino bianco. Lasciarli rosolare lentamente. Aggiungere del brodo, salare e pepare. Mettere il prezzemolo e coprire, fino a che i piccioni saranno ben cotti.

Tagliare a fette alte un centimetro il pane. Disossare i piccioni cotti, senza troppo scomporli. A tutto il composto e alla carne dei piccioni aggiungere il brodo, ben bollente, lasciando cuocere lentamente per altri dieci minuti.

Disporre le fette di pane sul fondo di una pirofila grande o di una pentola di coccio. Su ognuna porre un mezzo piccione, cospargere di parmigiano, mettere le altre fette di pane fritto.

Su ognuna porre un mezzo piccione a tocchetti, cospargere di parmigiano, mettere le altre fette di pane.

Coprire il preparato con il brodo e porre in forno a “covare” molto lentamente per almeno 5 ore, fino a che il brodo sarà quasi completamente evaporato. Se necessario, ammorbidire con un poco di brodo bollente e qualche fiocchetto di burro. Servire caldo.

Primi
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più