Spaghetti alla carbonara

Uno dei piatti di pasta più famosi d’Italia, questo è pilastro della cucina romana
286 Views
 
Livello MASTERY
10 min
287 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
10 min

Con l’arrivo dei primi freddi cosa c’è di meglio di un bel piatto di spaghetti alla carbonara? Uno dei primi classici della cucina italiana e dei più esportati e apprezzati in tutto il mondo! Le origini di questo gustosissimo piatto sono ancora oggi molto incerte, ci sono infatti alcune versioni. La più attendibile è quella che la farebbe risalire alla zona appenninica nel centro Italia, dove i carbonai (carbonari in romanesco) preparavano questo squisito piatto utilizzando ingredienti semplici, economici e facili da conservare.

INGREDIENTI: per 4 persone

320 g Spaghettoni Barilla

1 cucchiaio d’olio extra vergine di oliva

225 g guanciale a julienne

5 tuorli

75 g Pecorino Romano

pepe nero macinato fresco q.b.

sale marino q.b.

PREPARAZIONE:

Cuocete la pasta seguendo le indicazioni sulla confezione.

Nel frattempo saltate il guanciale con l’olio finché non diventa croccante.

In una terrina a parte mescolate i tuorli, il Pecorino, il pepe nero e il sale. Incorporate 40 ml di acqua di cottura per ammorbidire il composto.

Scolate la pasta al dente, mescolate con il guanciale croccante.

Incorporate il tuorlo al composto e mescolate bene a fuoco basso finché il sugo non inizierà ad addensarsi, le uova però non dovranno essere eccessivamente cotte.

Servite immediatamente.

 

Curiosità e ricette consigliate:

Esistono diversi tipi di varianti di pasta alla carbonara. Alcune sono semplici reinterpretazioni della ricetta classica, dove troviamo la sostituzione del Guanciale con la pancetta o l`utilizzo del parmigiano al posto del pecorino.

Per gli amanti del pesce, suggeriamo gli spaghetti alla carbonara di mare, dove il profumo dei gamberi, vongole, cozze e ricci di mare rendono questo piatto tra i più prelibati.
Ci sono poi altri primi piatti che piacciono molto agli amanti della carbonara, come i spaghetti cacio e pepe all’aroma di limone, dal sapore eccezionale, reso ancora più unico dalla presenza della scorza di limone e dal timo. Per non parlare del primo di piatto di pasta più famoso al mondo: gli spaghetti al pomodoro e basilico!
E se desiderate una alternativa, preparate gli spaghetti al ragù di verdure, un ottimo mix di sapore, tradizione e leggerezza…e una volta impiattato, porterete in tavola un tripudio di colori!

Una alternativa agli spaghetti, sono le linguine, da abbinare soprattutto a sughi di pesce, ma non solo. Provate con le spaghetti aglio, olio e peperoncino. Sono un piatto davvero semplice, veloce da preparare e perfetto per gli inviti dell’ultimo minuto! Se desiderate arricchirlo con un po’ di colore, aggiungete del prezzemolo tritato e che dire.. buon appetito!

Ricette Invernali Ricette Autunnali Pasta Lunga Pasta Secca
ANCHE l'OCCHIO
VUOLE LA SUA PARTE

SCOPRI LE TECNICHE PER IMPIATTARE
COME UN VERO CHEF.

Clicca qui
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login