Spaghetti Barilla al nero di seppia

Pomodori San Marzano, nero di seppia, aglio, prezzemolo e peperoncino per un primo piatto saporito e originale
411 Views
 
Livello MASTERY
13 min
412 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
13 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 300 g di Spaghetti Barilla
  • 400 g di pomodori San Marzano
  • 15 g di nero di seppia
  • 35 ml d’Olio Extra Vergine d’Oliva
  • 30 g di prezzemolo tritato
  • uno Spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:

Lavate i pomodori, liberateli dei semi e tagliateli a cubetti. Sbucciate lo spicchio d’aglio e tagliuzzate il peperoncino.

Mettete gli spaghetti a cuocere in acqua bollente salata. Intanto, scaldate l’olio in una padella con l’aglio intero, poi unite il prezzemolo (tenetene da parte un pizzico per la finitura) e il peperoncino. Soffriggete per un minuto, poi unite il pomodoro a cubetti. Lasciate cuocere per un altro minuto, poi aggiungete il nero di seppia e stemperate con un mestolino d’acqua di cottura. Fate ridurre leggermente a fuoco basso per 2-3 minuti e controllate di sale.

Trascorso il tempo di cottura, scolate gli spaghetti al dente e rovesciateli nella padella. Saltate il tutto unendo una spolverizzata di prezzemolo, quindi servite. Per questa ricetta potete anche utilizzare le linguine.

Sughi di pesce Lunga Primi Secca
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più