Spaghetti cacio e pepe all’aroma di limone

373 Views
 
Livello MASTERY
20 min
374 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
20 min

Spaghetti! Quando sentiamo pronunciare questa parola, ovunque ci troviamo, salta in mente la nostra Italia, le nostre tradizioni, il focolare della casa e la cucina. E cosa c’è di più gustoso di un piatto di spaghetti cacio e pepe? Prepararli è facilissimo e sono sufficienti davvero pochi ingredienti. Spaghetti, del pepe nero in grani e Pecorino romano. In pochi e semplici passaggi il più classico piatto della tradizione romana sarà pronto per essere portato in tavola.

Come è vero che la cucina è arte e tradizione, è anche sicuramente innovazione, quindi se desiderate cimentarvi in una variante sfiziosa e saporita della ricetta appena descritta, vi consigliamo la nostra variante all’aroma di limone.

INGREDIENTI: per 4 persone

320 g Spaghetti Barilla

24 g sale

 

Per la salsa

300 ml latte intero

5 g amido di mais, diluito in acqua fredda

80 g Grana Padano stagionato 36 mesi, grattugiato

2 g sale

 

Per completare

1 buccia di limone

50 g Pecorino Romano

20 g rafano fresco

2 g pepe nero macinato di fresco

timo al limone

PREPARAZIONE:

Per gli Spaghetti

Fate cuocere al dente gli Spaghetti in acqua bollente salata.

Scolateli e lasciateli raffreddare su un vassoio in un luogo asciutto.

 

Per la salsa

Portate a bollore il latte in un tegamino. Mescolate l’amido con il Grana Padano e il sale. Mescolate il tutto e tenete da parte.

 

Per completare

Condite la pasta con la salsa.

Posizionate la pasta nel centro del piatto. Condite con il pecorino appena grattugiato, il rafano, la buccia di limone, il pepe nero e le foglie di timo.

 

 

Curiosità e ricette consigliate:

Se vi piace trovare sempre nuove ricette allora dovete provare le orecchiette cacio e pepe su crema di melanzane e pomodorini caramellati, un piatto ricco di gusto e di ingredienti sani e genuini come i pomodori datterini, le melanzane e l’immancabile pecorino romano: semplicemente straordinario!
Restando in tema di tradizione romana, come non citare il classico dei classici: spaghetti alla carbonara. Cremosi e con quel giusto tocco di croccantezza dato dal guanciale.
Non possiamo però dimenticare la più classica e amata delle ricette: gli spaghetti al pomodoro e basilico, simbolo della tradizione italiana, il piatto che mette d’accordo tutta la famiglia e che per essere preparato al meglio necessita di prodotti di alta qualità come il pomodoro San Marzano e la cipolla dolce Vidalia. Questi due ingredienti fanno la differenza, oltre a del buon olio extra vergine d’oliva e del profumatissimo basilico.

Dulcis in fundo vogliamo proporvi un altro piatto tipico della nostra tradizione: gli spaghetti aglio olio e peperoncino, un grande classico che non può mancare in ogni ricettario che si rispetti. Un piatto semplice, veloce e saporito, che con qualche piccolo accorgimento può essere preparato al meglio! Spaghetti, linguine, orecchiette: la nostra tradizione in cucina!

Pasta Lunga Pasta Secca Senza uova Vegetariana
ANCHE l'OCCHIO
VUOLE LA SUA PARTE

SCOPRI LE TECNICHE PER IMPIATTARE
COME UN VERO CHEF.

Clicca qui
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login