SPAGHETTI CON RAGÙ DI MELANZANA, PEPERONCINI, PISTOU DI MENTA E RICOTTA SALATA

Ricetta di Mark DiRuzza del Pasta World Championship 2016
303 Views
 
Livello MASTERY
0 min
304 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
0 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 320 g di Spaghetti Barilla (n.5)
  • 200 g di melanzane (medium size)
  • 100 g di cipolla
  • 1 peperoncino piccante
  • 200 g di pomodoro sammarzano
  • un Ciuffo di menta
  • uno Spicchio d’aglio
  • 30 g di ricotta salata
  • 10 g di burro
  • un Pizzico di peperoncini secchi
  • una Manciata di spinaci
  • 30 g d’Olio Extra Vergine d’Oliva
  • legno Mesquite q.b.
  • sale e pepe
PREPARAZIONE:

Ridurre il pomodoro San Marzano a fuoco basso per 30-45 minuti
Tagliare la cipolla e caramellarla a fuoco lento per 1-2 ore (questo può essere fatto anche il giorno prima).
Pelare le melanzane, tagliarle a dadini di media dimensione, aggiungere il sale e metterle in forno ad appassire, fino a quando saranno cotte e tenere.
Unire la cipolla caramellata e le melanzane arrosto, aggiungendo un cucchiaio di olio evo.
Per affumicare il composto cospargete il fondo di un tegame con coperchio di trucioli di legno mesquite. Fate prendere fuoco, quindi spegnete le fiamme ponendo il coperchio. Ponete le melanzane su una grata, richiudete utilizzando pellicola e coperchio e lasciate che il fumo insaporisca le melanzane per 15-20 minuti.
Per il pesto di menta frullate le foglie di menta con una manciata di spinaci, l’aglio e l’olio evoo, aggiustando di sale e pepe.
In una padella calda fare fondere il burro, unire le melanzane, la salsa di pomodoro ridotta ed un pizzico di fiocchi di chili.
Cuocere gli spaghetti in acqua bollente leggermente salata, scolare al dente, e condire in padella.
Spalmare il pesto di menta sul piatto di portata, adagiare la pasta e guarnire con lamelle di ricotta salata.

Lunga Primi Secca
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più