Spaghettini Barilla con scampi e caviale

La ricetta di Mario Caramella al Pasta World Championship 2013
197 Views
 
Livello MASTERY
20 min
198 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
20 min
INGREDIENTI: per 4 persone

320 g di Spaghettini n.3

8 code di scampi

50 g di caviale rosso

5 cl d’olio extra vergine di oliva

3 g d’erba cipollina

3 g di miele

10 g di pistacchi

1 limone

Sale q.b.

Pepe rosa q.b.

Pepe nero q.b.

Pepe cayenna q.b.

50 g d’uova di pesce (lompo, salmone, ricci, gamberetti)

PREPARAZIONE:

Cuocere gli spaghettini al dente, in acqua salata. Fermare la cottura immediatamente, immergendoli in acqua fredda e salata per mantenerne gli aromi. Scolare nuovamente e lasciare asciugare.

 

Pulire gli scampi dall’eventuale carapace e dall’intestino e tagliare la polpa a cubetti di 2mm circa.

 

Tritare l’erba cipollina.

 

Mettere gli scampi, il miele e l’olio in un’insalatiera di vetro o di ceramica.

 

Aggiungere l’erba cipollina tritata e  le uova di pesce, aggiustare di sale a piacere e pepare con il pepe rosa e il pepe nero.

 

Unire gli spaghettini al composto, grattugiandovi la scorza del limone e mescolando bene. Lasciare riposare alcuni minuti, prima di servire.

 

Aggiungere un cucchiaio di caviale per guarnire, usando delicatezza.

 

Grattugiare ancora un po’ di scorza di limone, spolverare con il pepe di cayenna.

 

Servire in piatti freddi.

Sughi di pesce Pasta Lunga Pasta Secca Primi Senza latticini Senza uova
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più