Spaghetto N.5 Barilla su crema di broccoli, con pancetta croccante e ricotta salata

Una rivisitazione originale della classica ricetta “Aglio, Olio e Peperoncino” che, come la Madeleine di Proust, ci riporta ai nostri ricordi d’infanzia. La tecnica di “Risottare” la pasta direttamente in padella proviene proprio dalla preparazione tradizionale del risotto. La sua particolarità è di conferire alla pasta gli aromi del condimento come pesce o verdure, oltre che di consentire al momento della degustazione una piacevole consistenza in bocca. Preparata a partire da verdure di stagione ed ingredienti genuini del nostro territorio, rinasce in un’esplosione di sapori e profumi.
245 Views
 
Livello MASTERY
0 min
246 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
0 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 360 g di Spaghetti Barilla N.5
  • 300 g di broccoli
  • 2 Filetti d’acciughe sott’olio
  • 30 g di pancetta stesa
  • 20 g d’Olio Extra Vergine d’Oliva
  • 15 g di ricotta salata
  • uno Spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:

Pulire e tagliare i broccoli in piccoli ciuffi.
In una pentola con acqua bollente salata, sbollentare i broccoli e tenere l’acqua di cottura.
Mettere una padella a fuoco medio e aggiungere metà dell’olio in ricetta; appena inizierà a scaldare aggiungere i broccoli precedentemente sbollentati e saltare per alcuni minuti, se occorre aggiungere alcuni cucchiai di acqua di cottura, terminare mettendo i filetti di acciuga e levare dal fuoco. Frullare il tutto.
Nell’acqua di cottura dei broccoli cucinare la pasta, per 2 minuti, nel frattempo in una padella mettere l’altra parte dell’olio con l’aglio tagliato a rondelle finissime, unire la pasta e terminate la cottura unendo l’acqua della pasta se necessario.
Prendere la pancetta stesa, disporla in un foglio di carta da forno e cuocere per circa 40 secondi in MW, levare dal forno e tamponare con della carta assorbente.
La pancetta così cotta risulterà croccante e nello stesso tempo più digeribile, visto che andremo ad eliminare una bona parte di grasso.

Mettere al centro del piatto la crema di broccoli, sistemare poi un piccolo nido di spaghetti precedentemente saltati in padella, concludere con la ricotta salata tagliata a lamelle e la pancetta croccante.

Lunga Primi Secca
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Diventa anche tu un Master of pasta
Scopri di più