Tortiglioni gratinati con finocchi e carote

935 Views
 
Livello MASTERY
30 min
936 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
30 min

Pasta al forno…tre semplici parole che ci fanno venire l’acquolina in bocca in un lampo! Nella pasta al forno, c’è tutta la tradizione italiana del pranzo della domenica e delle feste natalizie. Quella tradizione che, tramandata di madre in figlia nel tempo ha portato a molteplici varianti, mantenendo sempre quel sapore gustoso e autentico che solo un fumante piatto di pasta al forno ci sa regalare!

INGREDIENTI: per 4 persone

300 g tortiglioni oppure un mix di pasta corta secca, per eliminare qualche pack dalla dispensa

200 g finocchio

100 g carote

1 peperone rosso

1 cipollotto

50 g pancetta a cubetti

½ lt besciamella

30 g olio extra vergine di oliva

30 g Parmigiano Reggiano grattugiato

PREPARAZIONE:

Tagliate le verdure a cubetti e saltarle in padella con un filo di olio ed i cubetti pancetta, aggiungendo un pizzico di sale.

Nel frattempo lessate la pasta e scolate al dente.

Unite alla pasta lessata le verdure e amalgamate con la besciamella

Disponete la pasta condita in cocotte individuali, cospargete con Parmigiano Reggiano grattugiato e fare gratinare in forno finché la superfice diventa dorata e croccante.

Curiosità e ricette consigliate:

Tra le più classiche delle ricette di pasta al forno ci sono le lasagne col ragù di carne dette anche Lasagne alla Bolognese, con il loro inconfondibile sapore e i Cannelloni ripieni di carne con quello sfizioso sapore di funghi e pasta fresca sapientemente impastata a mano.

Se vi state chiedendo, se esistano delle alternative a questi grandi classici, eccovi serviti un paio di consigli!

Tortiglioni gratinati con finocchi e carote, una validissima alternativa ai cannelloni ripieni e dal sapore tipicamente natalizio! Da ottobre a maggio possiamo portare sulle nostre tavole i finocchi di stagione, e quale migliore occasione per gustarli con pasta, carote e della buona pancetta per dare quel tocco in più?

Tra i primi piatti che vi consigliamo ci sono le lasagne verdi alla bolognese, una sfiziosa variante alla più classica, dove il colore della pasta, data dagli spinaci, rende questo piatto più rustico e decisamente molto apprezzato da tutta la famiglia, bambini compresi.

E se l’ospite in arrivo fosse vegetariano? Non dovrete certo rinunciare ai vostri cavalli di battaglia, anzi potreste scoprire delle validissime alternative alle più classiche delle paste al forno: scopriamole insieme!

Le lasagne vegetariane sono un’ottima alternativa, senza rinunciare al sapore casereccio che caratterizza questo piatto. Grazie al giusto abbinamento di zucchine, carote, piselli e besciamella, otterrete un piatto che vi farà raccogliere i complimenti di tutti i vostri commensali.

Se l’occasione di cucinare, si presentasse proprio per una cenetta romantica e raffinata? Siete alla ricerca di un buon consiglio? Mini rotoli di lasagne! Con la loro forma a tulipano che racchiude un ripieno di asparagi, zucchine a cubetti e ricotta, farete un figurone! E poi è davvero semplice e veloce da preparare …il che non guasta!

E se vi dicessi.. Cannelloni ai frutti di mare? Salmone, capesante e gamberi con quel pizzico di zafferano che rende il piatto ancora più succulento e la voglia di mare prenderà il sopravvento!

Beh.. ora tocca a voi!! Accendiamo il forno e.. buon appetito!

Pasta al Forno Ricette sostenibili Pasta Corta Pasta Secca Vegetariana
ANCHE l'OCCHIO
VUOLE LA SUA PARTE

SCOPRI LE TECNICHE PER IMPIATTARE
COME UN VERO CHEF.

Clicca qui
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login