Vellutata di carciofi

Una pietanza leggera che esalta il sapore delicato dei carciofi.
863 Views
 
Livello MASTERY
50 min
864 Views
 
Livello MASTERY
4 Persone
50 min
INGREDIENTI: per 4 persone
  • 8 carciofi
  • succo di 1 limone
  • 2 litri di brodo
  • 3 cucchiai d’amido di riso
  • 3 cucchiai di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:

Eliminate le foglie esterne più dure dei carciofi, tagliateli a metà nel senso della lunghezza, eliminate la parte filamentosa che si trova al centro e affettateli a quarti, quindi immergeteli in acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.

 

Su un fuoco di media intensità ponete una padella larga con il burro e, appena questo si sarà sciolto, l’amido di riso.

Mescolate e fate cuocere un paio di minuti, quindi aggiungete i carciofi scolati ed il brodo di verdura.

 

Lasciate cuocere per 25 minuti, togliete dal fuoco e frullate il tutto regolando di sale a piacere, infine passate la vellutata al colino per evitare eventuali filamenti delle foglie.

 

Per ultimare la preparazione del piatto aggiungete alla vellutata i tuorli d’uovo e il Parmigiano.

 

Mescolate con un cucchiaio di legno per sciogliere bene tutto e servite caldo. Potete completare il piatto con dei crostini ed un filo d’olio extravergine a crudo.

 

 

Lo sapevate che…

a Castroville, una cittadina che si è autoproclamata il Centro Mondiale dei Carciofi, dal 1949 si svolge il Festival del Carciofo, dove ogni anno viene eletta una reginetta col titolo di “Artichoke Queen”?

Ricette Primaverili Verdure Primi Vegetariana
Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login