I vegetali protagonisti in cucina: il modello Veggie Centric

I vegetali protagonisti in cucina: il modello Veggie Centric

I vegetali come ingredienti principali di ogni piatto: da qui parte il modello della cucina Veggie Centric, un trend che rivoluziona il concetto di condimento, che rende protagoniste le verdure nei piatti per diminuire considerevolmente la presenza di carne e proteine animali in ogni portata.

Veggie Centric significa salute e sostenibilità. Salute perché rappresenta una dieta più equilibrata per il maggior apporto di sali minerali e sostanze nutritive dei vegetali rispetto a un più moderato utilizzo di carne, che non viene eliminata ma solo ridotta; sostenibilità per quanto riguarda la scelta di prediligere ingredienti di stagione, nonché per i benefici che una minor diffusione e sfruttamento di allevamenti intensivi può portare per il pianeta.

Anche nella nostra cultura mediterranea questo modello diventa una ideale fonte di ispirazione culinaria, in virtù della grande varietà di materie prime di cui l’Italia può fregiarsi.

FANTASIA E ORIGINALITÀ IN CUCINA

Spesso siamo talmente abituati a preparare le stesse ricette che non ci soffermiamo a pensare quanto possa essere divertente rielaborarle in una chiave diversa, per dare quel tocco di originalità in più. E in questo senso, i vegetali rappresentano un’ottima fonte di idee in cucina. Se accompagnate a pasta e legumi, divengono poi un piatto unico sano ed equilibrato. A ciò si aggiunge l’importanza dell’aspetto nutrizionale, che mette le verdure alla base della piramide alimentare della dieta mediterranea. Non solo, la fantasia viene ulteriormente stimolata dalla stagionalità dei diversi ortaggi da alternare in cucina.

IMPATTO SUL FOOD COST

L’utilizzo di una maggior percentuale di vegetali, soprattutto se di stagione, non è solo benefico per la salute ma anche per il portafoglio. Proprio in quest’ottica, la pasta rappresenta una perfetta “base creativa” per unire sostenibilità, contenimento dei costi ed estro culinario.

TECNICHE DI COTTURA

Creatività in cucina con i vegetali significa anche sperimentazione per quanto riguarda le tecniche di cottura utili a esaltarne i sapori, nonché per lavorarle in modo da ottenere diverse consistenze. Così ecco che, ad esempio, le verdure possono diventare croccanti, brasate, fritte, grigliate o abbrustolite e addirittura glassate.

SPEZIE PER INSAPORIRE

Le spezie rappresentano un altro segreto molto utilizzato nel modello Veggie Centric, poiché capaci di regalare piacevoli note aromatiche ai piatti. Il tutto con un occhio attento al benessere in quanto aiutano a diminuire l’uso del sale per insaporire.

RICETTE E CONSIGLI

Scoprite le gustose ricette del benessere dello Chef Lorenzo Boni per preparare nuovi piatti di pasta equilibrati a base di deliziose verdure di stagione.

Spaghetti con rucola fresca e prosciutto

Spaghetti di lenticchie rosse con scalogno pomodori misti e noci-tostate

Spaghetti con verdure erbe aromatiche e semi di papavero

LORENZO BONI

Il punto di forza del modello Veggie Centric è quello di proporre uno stile alimentare tanto sano, quanto variegato e fantasioso. Ridurre le proteine di origine animale vuol dire lasciare più spazio a proteine vegetali, ma senza eliminare nulla, soltanto interpretando gli ingredienti con metodologie e quantità differenti.

      

Scopri di più

Vuoi essere aggiornato sulle novità del mondo gourmet?
Login